Inviato da il
SOCIAL:

Milan in lutto, è morto il giornalista Claudio Lippi

Claudio Lippi, voce storica di ‘Milan Channel’, è deceduto oggi in seguito a un grave incidente con la moto

Milan in lutto, è morto il giornalista Claudio Lippi

Tutto l'ambiente milanista, il mondo del giornalismo e del calcio sono sconvolti per la prematura morte di Claudio Lippi, giornalista 42enne di Milan Channel. Lippi era spesso ospite in studio e commentava le partite del Milan assieme a Carlo Pellegatti o al direttore Mario Suma per conto del canale tematico dedicato alla formazione di Allegri. In seguito al tragico incidente in moto, lascia la moglie e una figlia di 2 anni.


Il club rossonero, tramite il proprio sito ufficiale, ha immediatamente espresso il cordoglio dell'AC Milan: "ll Presidente Onorario Silvio Berlusconi, i Vice Presidenti Adriano Galliani e Paolo Berlusconi, il Consiglio d’Amministrazione, i Tecnici, i Calciatori e il Personale tutto di A.C. Milan si stringono affettuosamente alla famiglia per la scomparsa del caro amico Claudio Lippi". Molto toccanti anche i tweet di alcuni calciatori del Milan che conoscevano bene Claudio Lippi. Il giovane attaccante El Shaarawy ha twittato: "Com'è ingiusta la vita...Non riesco ancora a crederci... Sempre i migliori se ne vanno..:'( Ti voglio bene Claudio!". Anche Montolivo ha voluto ricordare il giornalista tramite twitter: "Una notizia terribile...ciao Claudio...riposa in pace". Uno dei primi ad apprendere la notizia è stato però l'ex rossonero Pato, attualmente in Brasile, che ha pubblicato su Instagram una sua foto in compagnia di un Claudio Lippi sorridente commentando: "Senza parole! Ciao Claudio Lippi amico di Milan Channel... Che tristezza!!! Davvero una tragedia!".

Se trovi questo articolo su un blog diverso da "net1news.org" si tratta probabilmente di una copia non autorizzata. L'indirizzo originale di questo articolo è: Milan in lutto, è morto il giornalista Claudio Lippi scritto da .